Crea sito

Rio Olimpiadi, il sesso e le verità svelate

olympicsIl villaggio olimpico è un focolaio di ormoni repressi. Il Comitato Olimpco di Rio distribuirà ben oltre 450 mila preservativi, 42 per ogni atleta, e sono previsti 6 rapporti sessuali per ogni atleta.  Eh si, perchè il villaggio olimpico ospita atleti di una forza ormonale che esplode ogni giorno. Il consumo medio di calorie per ogni atleta è di 9 mila e può arrivare fino a 15 mila. Quindi devono consumare. E poi la regola per il 75% degli atleti è il “sesso libero”. Quindi sesso a tutta forza e volentieri. L’origine di ciò? Oltre ad essere macchine potenti che devono scaricare ogni giorno l’adrenalina accumulata e e le calorie, vivono inun contesto altamente erotico. Gli atleti, poi, nel periodo preparatorio che dura molti mesi, vivono  contrentrati nel loro allenamento. L’esplosione è inevitabile. Ma non solo è divertimento! Due atleti sono stati arrestati per molestie sessuali. Gli atleti sono estremisti, dice un barista, nonuna birra ma 20. Chi non riesce a trovare un letto a riparo nelle case del villaggio a disposizione, c’è il prato per un sano sesso all’aperto. Per gli altri esseri umani “normali”, allenatori, organizzatori, giornalisti, ecc, c’è la prostituzione che in Brasile è legalizzata ed è una professione.

You may also like...